Trasporto di opere d'arte

Guida al trasporto di opere d'arte: Spedizioni in Francia e dalla Francia

Siamo lieti di presentarvi la nostra guida di spedizione per la Francia! Di seguito troverà tutto quello che c’e da sapere su come spedire i vostri splendidi pezzi d'arte e di design dalla Francia con Convelio.

Mathilde Desruelle

4 min

Yves Klein

I - Francia - Una Economia dinamica

La Francia è una destinazione turistica rinomata, al 1° posto come destinazione più visitata al mondo. La sua storia e cultura ne fanno un hub per l'arte, il lusso e la cucina gourmet. Essendo la sesta economia di esportazione più grande del mondo, la Francia ha esportato $ 516 miliardi di merci e importato $ 595 miliardi nel 2017. Secondo l'OEC, le principali destinazioni di esportazione della Francia sono Germania ($ 69,1 miliardi), Belgio-Lussemburgo ($ 39,7 miliardi), Italia ($ 39,7 B), Spagna ($ 37,6 miliardi) e Stati Uniti ($ 36 miliardi). Le origini di importazione principali sono Germania ($ 103 miliardi), Cina ($ 52,9 miliardi), Italia ($ 48 miliardi), Belgio-Lussemburgo ($ 44,6 miliardi) e Spagna ($ 40,5 miliardi).

Spedire e ricevere opere d'arte in Francia non sarà mai un problema se avete il partner giusto, la documentazione necessaria e una comprensione generale dell'ecosistema.

II- Convelio - Prodotto in Francia

Create il vostro account e richiedete preventivi tramite il nostro strumento di quotazione istantanea o tramite il nostro team operativo, e gestite tutte le vostre spedizioni direttamente sulla nostra piattaforma!

Ci occupiamo dell'intera catena logistica, dall'organizzazione del ritiro e l’imballaggio, alla cassa in legno fatta su misura, l’assicurazione e la consegna preferenziale.

Poco importa se sta spedendo pezzi da o verso la Francia, i nostri agenti doganali saranno qui per aiutarvi con tutte le formalità di importazione ed esportazione. Grazie al nostro team specializzato siamo in grado di assistervi in ogni fase delle formalità di esportazione. 

Ad esempio, siamo in grado di fornire certificati di proprietà culturale per beni culturali soggetti a una regolamentazione specifica a causa del loro valore o anzianità - da notare che questo certificato per lasciare la Francia ha un periodo di convalida di 4 mesi. Forniamo anche permessi di esportazione per spedizioni extraeuropee, che hanno un periodo di convalida di 2 mesi. Inoltre, un altro servizio che possiamo fornire sono le formalità CITES per le opere con elementi provenienti da specie protette dalla Convenzione di Washington o dalla normativa comunitaria. L'applicazione dei permessi di riesportazione è valida per un periodo di 2 mesi ed è offerta a un prezzo fisso di € 50. 

Richiedete un preventivo immediato per le vostre spedizioni direttamente qui o contattaci all'indirizzo email order@convelio.com .

III- Suggerimenti e informazioni

Di seguito troverete delle informazioni utili sulle spedizioni in Francia!

A- Dogane e tasse in Francia

La tassazione viene istituita dal governo, e dipende da molti fattori diversi. Le tasse e le imposte cambiano in base all’IVA imposta dal paese, ma anche dalla tipologia e al valore commerciale della merce. 

In Francia, le dogane sono calcolate in base al metodo CIF. CIF è un termine di prezzo che significa che il costo della merce, l'assicurazione e il trasporto (spese di spedizione) sono inclusi nel prezzo indicato. Pertanto CIF = costo totale di un prodotto fino alla consegna.

Dazi = % del dazio x (prezzo del prodotto + costo della spedizione + costo dell'assicurazione)

Le tasse hanno una soglia minima di € 22 e l'IVA è di circa il 20%. Potete comunque consultare il sito ufficiale delle dogane francesi qui per maggiori informazioni. Fate attenzione, ogni paese ha le proprie restrizioni sulle importazioni, quindi assicuratevi di controllare l'elenco degli articoli soggetti a restrizioni qui.

B- Documenti di spedizione

Come abbiamo menzionato in questo articolo, per organizzare le spedizioni internazionali sono necessari i seguenti documenti: fattura commerciale, documenti fiscali, etichette di spedizione e certificati pertinenti. Noi di Convelio cerchiamo di semplificare la gestione dei vostri documenti con la nostra, dashboard sulla quale potrete trovare tutte le informazioni sulle vostre spedizioni.

C- Giorni festivi e non lavorativi

È sempre importante tenere in conto i giorni festivi visto che possono avere un impatto sul giorno di arrivo previsto per le vostre spedizioni. Ecco un elenco di giorni non lavorativi per il periodo 2019-2021 che devono essere presi in considerazione durante l'organizzazione del trasporto:

Natale - mercoledì 25 dicembre 2019

Capodanno - mercoledì 1 gennaio 2020

Pasquetta - lunedì 13 aprile 2020

Festa dei lavoratori - venerdì 1 maggio 2020

Festa della vittoria 1945 - venerdì 8 maggio 2020

Ascensione - giovedì 21 maggio 2020

Pentecoste - lunedì 1 giugno 2020

Festa nazionale - martedì 14 luglio 2020

Assunzione: sabato 15 agosto 2020

Toussaint- domenica 1 novembre 2020

Armistizio 1918 - mercoledì 11 Novembre 2020

Natale - venerdì 25 dicembre 2020

Capodanno - venerdì 1 gennaio 2021

Pasquetta - lunedì 5 aprile 2021

Festa del lavoratore - sabato 1 maggio 2021

Festa della vittoria 1945 - sabato 8 maggio 2021

Ascensione - giovedì 13 maggio 2021

Pentecoste - lunedì 24 maggio 2021

Festa nazionale - mercoledì 14 luglio 2021

Assunzione - domenica 15 agosto 2021

Toussaint - lunedì 1 novembre 2021

Armistizio 1918 - giovedì, 11 novembre, 2021

Speriamo che questo articolo sia stato informativo, non esitate a contattarci se avete domande da porci!

19 novembre 2019

Mathilde Desruelle