Trasporto di opere d'arte

I modi per trasportare in sicurezza le vostre preziose collezioni d'arte

Rita Hamri

7 min

Art

Introduzione

E da secoli che i pezzi d'arte viaggiano per tutto il mondo. Nel 1504, quando il David di Michelangelo fu trasportato in Piazza della Signoria a Firenze, ci vollero almeno 40 uomini e un mese per installare la scultura in marmo. Nel mondo globalizzato odierno in cui l'arte percorre ogni trimestre lunghe distanze (ad es. Per mostre itineranti come quella di Frida Kahlo al V&A di Londra che ora viene presentata al Brooklyn Museum di New York), la spedizione di preziose collezioni d'arte in un modo veloce e sicuro è fondamentale per il benessere del settore. Anche se è spesso un aspetto trascurato del mondo dell'arte, la spedizione di pezzi di grandi dimensioni o preziosi è sempre stata un puzzle in quanto richiede conoscenza, agilità e struttura. Se vi state chiedendo, "Come faccio a spedire in sicurezza la mia preziosa collezione d'arte?", Convelio ha alcuni consigli da insider...

1- Imballaggio

Durante l'intera catena logistica, è necessario tenere conto di numerosi piccoli dettagli per evitare di danneggiare il pezzo.

Imballaggio morbido (“soft-packing”)

L'imballaggio è un'arte, che differisce a seconda del materiale e delle dimensioni di ogni opera d'arte che viene protetta. L’imballaggio morbido, con pluriball e altre protezioni, è il passo più importante per assicurare che l'arte arrivi in perfette condizioni. Un imballaggio morbido fatto male può facilmente rovinare il pezzo, ad es. l'uso di pluriball su capolavori d'arte lascia spesso segni su tutto il dipinto che lo rovinano per sempre... Se volete imballare voi stessi, siate consapevoli delle cose da fare e da non fare ! (link alla nostra FAQ)

Imballaggio in casse di legno

Per quanto riguarda l’imballaggio in casse in legno, una regola empirica è pensare sempre in anticipo per mitigare i rischi: in fatti, quando la Gioconda andò negli Stati Uniti nel 1963, la sua cassa fu progettata per galleggiare nel caso in cui la nave che la trasportava attraverso l'Atlantico dovesse affondare. Trovare il giusto centro di imballaggio per i vostri pezzi è essenziale, poiché ogni cassa è unica e adattata alle dimensioni, al peso e alla tipologia del vostro pezzo. Inoltre, oltre alla sicurezza del pezzo, la cassa in legno è soggetta a numerose normative che devono essere prese sul serio quando si considera la spedizione internazionale (troverete ulteriori informazioni qui e qui).

Temperatura

La temperatura è importante. A volte le opere d'arte potrebbero richiedere un'attenzione particolare con camion climatizzati per il trasporto o lo stoccaggio. Da notare che la maggior parte delle casse sono realizzate in legno compensato, con vari strati isolanti in schiuma ammortizzante che aumentano il tempo necessario alla custodia per cambiare la temperatura e quindi proteggere il pezzo (del 50%). Per essere completamente trasparenti, garantire una temperatura costante di circa 20 gradi durante la spedizione è quasi impossibile, quindi l'obiettivo è ridurre al minimo il tempo di esaurimento della cassa per i vettori.

Ammortizzatori

L'assorbimento degli urti è fondamentale, ed e per questo che sono state sviluppate numerose tecnologie per mitigarlo. Ad esempio, il Getty Institute di Los Angeles utilizza gomma vulcanizzata originariamente sviluppata per le navette spaziali, e i tecnici della Tate hanno collegato accelerometri a falsi dipinti in cassette per testare la loro efficacia agli urti (devono essere rovesciati 17 volte prima di danneggiarsi!). Dalla loro ricerca hanno scoperto che in media un dipinto può sopravvivere a forze G fino a 50 G (equivalente a un incidente d’auto a più di 140 km/h) se correttamente montato.

2- Sicurezza: furto e pezzi smarriti

Trasportare un pezzo da A a B ha più variabili di quanto si possa immaginare. Le opere d'arte sono spesso impagabili per la loro rarità e quindi richiedono una solida sicurezza. Il settore della logistica non è privo di rischi.

Esistono due filosofie sulla sicurezza per le opere d’arte. Nella maggior parte dei paesi europei e per l'arte di livello museale, la sicurezza è presa molto sul serio, ed è per questo che i pezzi viaggiano spesso con le guardie del corpo in veicoli blindati. In Italia, ci sono persino convogli di polizia, mentre nel Regno Unito preferiscono che il trasporto e la cassa per i pezzi di valore siano molto discreti - nessuno saprà quando i gioielli della corona si spostano dalla Torre di Londra a un’altra location.

Al fine di evitare di mettere a rischio i pezzi, gli spedizionieri devono assicurarsi che le loro casse trascorrano meno tempo possibile negli aeroporti e nei luoghi pubblici. Come proprietario dei pezzi, dovreste chiedere alla vostra compagnia di spedizioni aggiornamenti frequenti e assicurarvi di avere visibilità sulla catena logistica.

Inoltre, affinché il viaggio sia il più agevole possibile, dovrete assicurarvi che la vostra compagnia di spedizioni abbia tutti i documenti per scopi doganali, il giusto contatto per il ritiro e la consegna, e le etichette di spedizione appropriate. È sempre nei momenti di crisi amministrative che il pezzo è a rischio in termini di tracciabilità.

3- Assicurazione

Meglio prevenire che curare ... Prendi sempre un'assicurazione! È una giungla là fuori e non si sa mai cosa potrebbe succedere al vostro pezzo. L'assicurazione è un costo relativamente piccolo da pagare per stare tranquilli. Certo, noi di Convelio sappiamo che ogni pezzo è unico e presteremo particolare attenzione ad ogni trasporto.. tuttavia, l'assicurazione è una protezione aggiuntiva che renderà il vostro trasporto più sicuro, basta chiedere ai vostri spedizionieri le loro condizioni di assicurazione.

4- Velocità

Con il numero di fiere d'arte, mostre itineranti o case d'aste con vendite internazionali in crescita esponenziale, la spedizione express di opere d'arte è diventata uno standard del settore. Per importanti mostre che vanno in tournée da un museo all'altro, le opere d'arte devono arrivare alla data giusta per assicurare che l’organizzazione, le cura e l’installazione vengano eseguite correttamente. Chiedete sempre l’orario approssimativo di arrivo (“ETA”) alla vostra compagnia di spedizioni e assicuratevi di essere a conoscenza delle festività che potrebbero allungare le tempistiche per la spedizione (leggi di più qui)

5- Prezzo

Il trasporto di opere d’arte non è mai stato economico e semplice, fino ad adesso. Con nuove tecnologie, avrete sicuramente notato che il settore della logistica per belle arti sta diventando sempre più trasparente con i prezzi. Noi di Convelio abbiamo sviluppato un algoritmo per fornirvi preventivi istantanei dall'Europa verso oltre 70 destinazioni (fate clic qui se non ci credete).

6- Gestione

Quando una cassa raggiunge la sua destinazione nell'ultima parte della catena logistica, i gestori prendono il controllo. Le organizzazioni importanti normalmente hanno un team interno, tuttavia molte compagnie di trasporto offrono questo servizio ai propri clienti. Di cosa si tratta? Un gestore si occupa di manovrare il pezzo fino al suo punto finale eseguendo il montaggio finale del pezzo o semplicemente posizionandolo correttamente sul muro. Richiede un certo savoir faire ma anche molta pianificazione per assicurarsi che il dipinto possa entrare attraverso la porta della casa dei collezionisti, altrimenti richiederà una doppia manipolazione (il che significa togliere il dipinto dalle barelle e arrotolarlo di nuovo). Naturalmente l'obiettivo è toccare il pezzo il meno possibile al fine di ridurre al minimo i potenziali danni. Offriamo questo servizio con un team specializzato, assicuratevi di menzionarlo quando state prenotando il vostro trasporto con noi!

7- Restauro

È sempre utile avere sempre un elenco di restauratori per ogni evenienza ... Ripristinare un'opera d'arte è una scienza ed i bravi restauratori nel mondo dell'Arte sono estremamente rari e variano in relazione al pezzo (arte, tipologia, materiale, prezzo..).

Conclusione

Ogni trasporto di belle arti è un capolavoro di tempismo preciso e sforzi coordinati. Non esitate a contattarci se avete domande o se avete bisogno di assistenza per la spedizione dei vostri preziosi pezzi!

Ecco un elenco di fatti divertenti su dei trasporti di arte unici: 

- La scultura in cartapesta di Nikki de San Phalle è una delle opere d'arte più fragili da trasportare

- Le sculture di animali di Damien conservate in formaldeide hanno perdite e sono molto difficili da spedire

- La pittura a mosca di Hirsr ha l'abitudine di perdere le mosche ed è difficile da conservare e imballare

- L'installazione di Ai weiwei nell'accademia reale ha comportato 90 tonnellate di armature in acciaio e ha richiesto il rinforzo dei pavimenti

16 dicembre 2019

Rita Hamri