Arte e Collezionismo

Le nostre previsioni sulle tendenze del design per il 2020

Come al solito, molte previsioni di interior design saranno esposte da designer, riviste, decoratori e il pubblico in generale man mano che si avvicina la fine del 2019. Qui a Convelio abbiamo pensato di portarci avanti fornendo ai nostri lettori le previsioni che secondo noi faranno tendenza nel 2020.

Ottavia Ampuero Villagran

4 min

Trends 2020

Sostenibilità e design biofilo

Quest’anno i designer si sono saldamente allineati con i movimenti di sostenibilità e biofilia quest'anno, e probabilmente continueranno a farlo nei prossimi tempi. Si stanno ponendo le domande giuste, quali “Chi sta producendo questo pezzo? Quali materiali usano e da dove li prendono?”. Stanno anche sfruttando il loro potere d'acquisto in un modo più strategico e mirato che sfrutta appieno oggetti artigianali e riciclati, gravitando anche verso materiali naturali, organici e sostenibili come legno e pietra, iuta, carta di riso e argilla. 

Questi tipi di spazi enfatizzano le connessioni tra uomo e natura, portando elementi esterni nei nostri spazi abitativi in un modo molto radicale che contrasta fortemente con il mondo frenetico, artificiale e tecnologico che ci circonda. In questi spazi sono presenti una varietà di piante, un’abbondanza di luce naturale, nonché di modelli replicati dalla natura per pareti e mobili. Il decennio più vicino in termini di design potrebbe ricordare il decennio degli anni 70 per l'utilizzo di legno e macramè e per le tonalità della terra. 

Massimalismo

Il regno del minimalismo del design scandinavo sta (finalmente) per finire. Dopo decenni di uniformità, colori neutri, bordi puliti e spazi quasi sterili nelle nostre case, sembra esserci uno spostamento nella direzione completamente opposta. Lo stile di design massimalista apprezza la libertà, rifiuta i limiti, e consente a colori, motivi e trame misti di esistere nello stesso spazio. Come tale, abbiamo visto sempre più case che incorporano elegantemente colori audaci, motivi grafici, arredi esuberanti, pezzi di grandi dimensioni, forme organiche e altro ancora! È sicuramente un modo migliore per che la personalità del proprietario possa brillare nello spazio, e la sua tendenza all'intimità sarà sicuramente apprezzata nei mesi più freddi che si avvicinano. 

Tenete presente che la filosofia di base può facilmente sfuggirci di mano. Il consiglio dei professionisti è di mantenere una coerenza visiva in modo che la sensazione generale non sembri sovraffollata.

Metalli misti

Incorporare diversi tipi di metallo nello stile di una stanza può essere un modo raffinato per evocare un'atmosfera vintage con equilibrio e definizione. Vi suggeriamo di mescolare non più di due o tre elementi in metallo differenti, per esempio ottone, ferro, e peltro, oro e nichel, o argento e bronzo - e forse di stare lontano dal “rose gold”, ufficialmente la tendenza più abusato dello scorso anno. 

Con una certa moderazione e in base al contesto, i designer raccomandano questo tipo di miscelazione del metallo per dare un aspetto quasi storico allo spazio, come se fosse intriso della storia in cui è passata nel corso del tempo e degli stili. 

La tendenza del metallo può anche essere un'aggiunta unica ai vostri spazi attraverso l'uso di pannelli in lamiera stampata o soffitti in stagno, che in realtà sono un modo abbastanza semplice ed economico per aggiungere un elemento inaspettato.

Nero

Il nero è tornato ed è qui per restare. È tornato nei nostri mobili, pareti, finiture, infissi, stampe, sostituendo l'ossessione dell'anno scorso con tonalità di grigio neutro più fredde. l modo più semplice per incorporarlo è attraverso sottili suggerimenti negli accessori che popolano i vostri spazi. Tuttavia, se osate, potete anche scegliere di dipingere un'intera parete nera in cucina, in soggiorno o in camera da letto, oppure di installare una carta da parati a motivi scuri! Anche il design del bagno e della cucina si sta spostando dal tradizionale arredamento pulito e bianco a un design più scuro, e quindi più elegante e sensuale. La cosa principale da considerare è l'illuminazione naturale della stanza, poiché questa aiuterà ad attenuare la sensazione di uno spazio troppo piccolo e scuro. Per evitare questo intoppo,vi consigliamo anche di bilanciare il nero con piante e macchie di bianco negli arredi.

Pezzi “WOW!”

L'uso di pezzi sorprendenti è un modo sicuro per rendere visivamente più interessante una stanza. Scegli il tuo pezzo con attenzione: sedie e consolle formose o colorate possono essere buone opzioni poiché si possono spostare in angoli e stanze diversi e non sono così pesanti nello spazio come i grandi tavoli o divani. I progettisti di interni si stanno allontanando anche dai pezzi standard optando invece per panche, sedie miste, e chaise longue. Questa tendenza è evocativa del movimento Memphis in quanto abbraccia i colori primari e le forme grafiche degli anni '80 in un modo molto dinamico e divertente.

Come abbiamo visto, le principali tendenze per gli interni si concentreranno fortemente sulla naturalezza e sulla personalità. Noi di Convelio abbiamo una visione generale su queste tendenze dovuto al nostro continuo contatto con i nostri clienti designer e, naturalmente, dalla nostra esperienza nel trasporto di questi pezzi. Tendenze a parte, è importante ricordare che il gusto personale dovrebbe sempre guidare i progetti decorativi. Basta scegliere le cose che sono belle per te... noi ci occupiamo del resto!

30 settembre 2019

Ottavia Ampuero Villagran