Arte e CollezionismoTrasporto di opere d'arte

Guida - Il Mercato delle Pulci di Saint Ouen

Didier Philippe

3 min

Flea Market

Il mercato delle pulci di Saint Ouen è un'esclusiva grotta di alibaba che riunisce più di 100 antiquari nella rue des Rosiers vicino alla Porte de Clignancourt. Visitare questo spazio iconico è un'occasione per scoprire meravigliosi oggetti rari raccolti in tutto il mondo da appassionati di antiquariato, per appassionati di antiquariato. In queste poche righe, vi aiuteremo nella vostra caccia al tesoro per trovare quello che cercate. Una vera avventura!

Il mercato delle pulci di Saint Ouen è stato creato dopo il divieto di Eugène Poubelle nel 1883 e 1884 di mettere immondizia nella strada davanti alla porta di casa. È a causa di questa nuova legislazione che i cenciaioli si sono radunati alle porte di Parigi, proprio dall'altra parte delle fortificazioni, per disimballare il loro bric-à-brac. Vedendo il successo di questa attività, alcuni ricchi uomini d'affari decisero di acquistare il terreno e di costruire negozi che furono poi affittati ai rivenditori: prima il mercato Vernaison - al 99 de la rue des Rosiers - poi il mercato Malik nel 1921, il mercato Biron nel 1925 e Jules-Vallès nel 1938. Dopo la seconda guerra mondiale, furono creati nuovi mercati: Paul Bert nel 1946, Serpette nel 1977, poi Malassis nel 1989 e infine Dauphine nel 1991.

Questo luogo iconico dove è possibile trovare oggetti d'antiquariato e pezzi di design unici nel corso dei secoli e provenienti da ogni provenienza - Cina, Giappone, India - è visitato da oltre 5 milioni di persone ogni anno da tutto il mondo. È quindi un hub strategico dove Convelio offre la propria soluzione logistica internazionale a rivenditori e collezionisti. Ogni settimana, solitamente il venerdì, il nostro team va a visitare i nostri clienti per presentare la nostra soluzione e capire quali sono le loro esigenze logistiche. In più, nostri partner vanno a ritirare i pezzi unici, li imballanno con cura, e li spediscono ai loro clienti finali.

La digitalizzazione di Convelio è un'importante innovazione per il mercato del trasporto d’arte e di design, ma il nostro team è molto consapevole del fatto che i nostri clienti sono uomini e donne che si alzano presto durante l'anno per accogliere visitatori e clienti del mercatino delle “Puces”. Siamo lì con loro, non in un ufficio o dietro uno schermo, ma in mezzo ai mercati per assisterli.

Le vendite internazionali sono importanti nel mercato delle pulci di Saint Ouen per la maggior parte dei commercianti. Se, storicamente, i clienti americani sono stati i primi collezionisti, emergono nuove nazionalità quale Giappone, Cina, India, Australia, Russia ... senza dimenticare i numerosi clienti europei, ovviamente. Tuttavia, questi clienti hanno bisogno di un preventivo quasi istantaneo per decidere di acquistare un pezzo e il costo del trasporto è una variabile importante da considerare. Utilizzando il nostro sistema di preventivi istantanei, è possibile concludere una vendita sul posto. Siamo sempre a disposizione dei rivenditori per semplificare le loro vendite e garantire la spedizione dalla A alla Z.

Il mercato delle pulci di Saint Ouen è composto da numerosi mercati.

Paul Bert è una sorta di villaggio in cui è possibile scoprire molti mobili scandinavi ma anche rattan vintage o qualsiasi altra cosa per decorare un bistrot dell'inizio del XX secolo!

Biron è decisamente più orientato verso il XVIII e il XIX secolo, in particolare i dipinti. Ha magnifici lampadari, eccezionali oggetti cinesi e giapponesi, senza dimenticare numerosi mobili stampati e alcuni designer contemporanei.

Dauphine si sviluppa su due livelli e offre incredibili scoperte tra vintage americano degli anni '50 e arte contemporanea iraniana. Malassis vi permetterà di riposare dal brouhaha dei vicoli con il suo carattere calmo e segreto. In Vernaison, infine, è necessario perdersi nei suoi vicoli per trovare delle meraviglie!

Vi consigliamo vivamente di visitare questo luogo speciale quando visitate Parigi: non crederete alla gentilezza, passione e conoscenza dei rivenditori e troverete sicuramente bellissimi oggetti, sculture e dipinti. 

26 dicembre 2019

Didier Philippe