I Clienti di Convelio - SG Gallery Milano

Sharon Goldreich, fondatore di SG Gallery Milano, galleria specializzata nel design Italiano del XX secolo, con opere che risalgono dall’epoca Liberty al secondo dopoguerra, ci ha rilasciato un intervista in esclusiva, in cui spiega come è nata l’idea di aprire SG Gallery Milano, quali sono i suoi clienti e come la digitalizzazione abbia apportato migliorie nel mondo dell’arte.

Screenshot 2021-03-30 at 12.25.59

Qual è la tua visione della digitalizzazione del mondo dell'arte? Quali sono le grandi opportunità da cogliere?

Grazie alla magia della digitalizzazione, oggi puoi trovarti in qualsiasi posto nel mondo e riesci a gestire il lavoro. Non solo, ha reso possibile raggiungere una clientela internazionale che prima si poteva solo incontrare facendo le fiere internazionali.

Come è nata l'idea di SG Gallery?

Potresti raccontarci il momento più memorabile SG Gallery nasce dai miei studi a londra e dalla passione per l'antiquariato in generale. Questa passione mi ha portato in Italia, il cuore pulsante del design.

Come definisci lo stile e il periodo di tempo degli oggetti che acquisisci?

SG Gallery é specializzata nel design del XX secolo - esclusivamente quello storico Italiano, dal Liberty al dopoguerra.  

Potresti descriverci il profilo dei tuoi clienti?

SG Gallery dispone di un pubblico internazionale che acquista o colleziona design italiano del XX secolo, settore in cui sono specializzato. Una parte si rivolge a noi per arredare le proprie residenze, un'altra parte consiste in decoratori d'interni che si appoggiano a noi per realizzare progetti vari. 

Pensi che il trasporto sia un elemento chiave nel commercio? Assolutamente si. Un tempo, quando si vendeva un pezzo, veniva il mal di testa all'idea di organizzare il trasporto - dogane, tasse ecc erano un incubo che faceva perdere a tutti molto tempo. E da quando esiste Convelio, é come avere un in house logistics team.

March 22, 2021

Giuseppe Petti