La principale fiera d'arte contemporanea africana apre a Londra

Bertô, El hombre sanado, Hoa Galeria

1-54 Londra, la principale fiera d'arte contemporanea africana, sta finalmente tornando alle sue dimensioni pre-Covid, saranno presenti 48 importanti gallerie internazionali provenienti da 23 diversi paesi alla Somerset House dal 14 al 17 ottobre 2021! La nona edizione è caratterizzata da un numero record di gallerie provenienti dal continente africano (20 in totale) e da partnership chiave con altri importanti attori del mercato dell'arte, tra cui Christie's e Artsy.

Vicino al luogo fisico della fiera alla Somerset House saranno organizzate,in collaborazione con Christie's, sale di visualizzazione online. La casa d'aste non solo fornirà un'edizione online "1-54 Online Powered by Christie's", ma produrrà anche una mostra speciale nello spazio di Duke Street curata dalla storica e critica d'arte Christine Eyene. La fiera sarà accompagnata da 1-54 Forum, un ampio programma dove si darà spazio a: proiezioni di film, tavole rotonde, performance e letture, il tutto curato dal Dr. Omar Kholeif, direttore delle collezioni e curatore senior della Sharjah Art Foundation. Intitolato "Continental Drift", 1-54 Forum riunirà artisti e pubblico, mediatori e narratori, per approfondire collettivamente i temi dell'eredità, della filantropia e della digitalizzazione.

Nel complesso, la fiera presenterà le opere di più di 150 artisti emergenti e affermati, che lavorano in una grande varietà di mezzi espressivi e provenienti da diversi contesti geografici. Vi invitiamo a dare subito un'occhiata all'arte profonda, colorata ed eccezionale: andate online o partecipate alla fiera di persona per scoprire le opere degli artisti emergenti e rinomati dell'Africa e della sua diaspora!

Salifou Lindou, artista presentato dalla galleria Afikaris, è un artista autodidatta multidisciplinare che ha fondato il Cercle Kapsiki nel 1998, insieme a Hervé Yamguen e Hervé Youmbi, fornendo una piattaforma per le arti a Douala attraverso l'organizzazione di mostre, progetti e residenze. Durante questi eventi vengono invitati artisti da tutto il mondo per trasformare lo spazio pubblico, assieme agli abitanti di Douala. Uno degli artisti camerunesi più riconosciuti oggi, sottolinea la fragilità e la vulnerabilità degli esseri umani attraverso le sue ultime opere a pastello.

Per conoscere talenti più recenti, potrete date un'occhiata alle opere di Patrick Bongoy (This Is Not a White Cube gallery), nato a Kinshasa, Repubblica Democratica del Congo, e residente a Città del Capo, Sudafrica. Le sue opere esplorano i temi della migrazione, dell'alienazione attraverso la perdita della patria, delle comunità con narrazioni storiche tossiche e delle lotte per le risorse naturali. Anche la sua collega Stephané E. Conradie riflette su questioni sociali usando una vasta gamma di forme d’arte: sculture, stampe e dipinti. Il lavoro di Conradie utilizza oggetti come l'ottone, le statuette di legno, i gingilli di ceramica e gli oggetti da esposizione e di utilità in porcellana provenienti dalle case della classe media e operaia in tutto il Sudafrica. Queste opere riflettono sull'appartenenza in una società che sta subendo un cambiamento rapido e spesso instabile. Procurandosi materiali da diverse famiglie, Conradie individua i fili estetici che legano le vite domestiche spesso invisibili dei sudafricani, che un tempo erano costretti a vivere separati.

Molte delle gallerie espositrici hanno già affidato la spedizione delle loro preziose opere d'arte a Convelio, la soluzione leader per il “trasporto digitale” delle opere d'arte. Siamo molto lieti di mantenere un forte rapporto con questa importante fiera d'arte, che è diventata una voce di spicco nel dibattito globale sull'arte contemporanea africana, con edizioni annuali in tre diversi continenti. Convelio è orgogliosa di essere elencata come partner di spedizione nel libro 1-54 Annual Book, un impegno sostanziale che include 4 edizioni della fiera dal 2020 - 2021: 1-54 Londra 2020; 1-54 Parigi 2021; 1-54 New York 2021 e 1-54 Londra 2021.

Create il vostro rapporto personale con l'arte africana contemporanea visitando la Somerset house dal 14 al 17 ottobre. Vi incontreremo lì!

Informazioni chiave

Biglietti qui

Anteprima VIP e stampa 10:00 - 18:00 Giovedì 14 ottobre 10:00 - 20:00 Venerdì 15 ottobre

1-54 Orari di apertura al pubblico 10:00 - 20:00 Sabato 16 ottobre 10:00 - 18:00 Domenica 17 ottobre

Somerset House Londra

October 13, 2021

Anna Kopylova