Life@Convelio - Christophe, Back-End Developer

Christophe è arrivato a Convelio a giugno 2020 come sviluppatore Back-End. In questa intervista, parla della sua esperienza lavorando nel Tech team di Convelio.

HR Portrait

Chi sei? Cosa facevi prima di venire a Convelio?

Sono uno sviluppatore backend da 7 anni. Prima di questo, studiavo graphic design e arte alla scuola di Arti Decorative di Strasburgo, stavo esplorando gli strumenti e i media. Dopo aver discusso con il mio professore sul mestiere obsoleto di "fotoincisore" che è stato sostituito da Photoshop, ho voluto passare allo sviluppo. Cinque anni fa, ho iniziato a lavorare a OpenClassrooms, una startup EdTech. Ero responsabile della parte di apprendimento (corsi, percorsi, diploma, certificazione, esercizi p2p, progressi degli studenti, ecc...).

Qual è il tuo lavoro a Convelio?

Mi occupo della stima dei preventivi. Il mio ruolo è quello di determinare se lo sforzo tecnico per implementare una necessità vale il suo costo in termini di business. Valuto il bisogno in base al costo e all'urgenza. Per esempio, se abbiamo una caratteristica A e una caratteristica B che devono essere entrambe implementate, cercherò i dati per dare priorità all'implementazione della caratteristica con il miglior risultato di business. Lo sviluppo del backend come vettore economico" riassume bene il mio approccio.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

Il processo di pricing stesso, la scrittura delle regole di pricing è il modo migliore per capire dove si trova il nostro valore aggiunto e per sviluppare una visione a breve, medio e lungo termine di un prodotto. Come sviluppatore backend responsabile dei prezzi in un'azienda di trasporto merci, vedo tutti i passi dall'inizio dell'esperienza del cliente fino al trasporto. Imparo molto!

Cosa c'è di entusiasmante nel team Tech di Convelio?

Siamo in una fase di scoperta, ci sono molte sfide da affrontare: migliorare la base di codice esistente, mantenere una grande flessibilità nel modello di stima, sfide di scale-up (team, architettura)...

L'importante in Convelio è poter esprimere la propria creatività e lasciare che le squadre propongano delle idee. Diamo alle persone la possibilità di esprimersi e di contribuire.

Non facciamo proiezioni su ciò che ci aspettiamo da uno sviluppatore: prendiamo uno sviluppatore perché sappiamo che porterà conoscenza e visione per risolvere un problema e non si limiterà a consegnare linee di codice a Convelio. Per esempio, abbiamo implementato Arithmio Guard. Questo è uno strumento di test che abbiamo creato per rilevare rapidamente l'impatto di tutti i possibili aggiornamenti sul nostro strumento di quotazione istantanea e assicurarci che l'impatto sull'applicazione sia quello che vogliamo. Questo è uno strumento molto utile per gli sviluppatori durante la fase di validazione, poiché la complessità dei test diventa esponenziale con la moltiplicazione delle caratteristiche di Arithmio.

Puoi spiegare come è composto il team Tech di Convelio?

Siamo divisi in squadre, ognuna delle quali è responsabile di un determinato progetto. Siamo divisi in team, ognuno è responsabile di una determinata area e raccoglie tutti i ruoli di cui abbiamo bisogno per aggiornare e mantenere le rispettive parti dell'applicazione: Design (UX, UI), PM, Data Analysis, Frontend, Backend.

I team interagiscono con i clienti interni o esterni per definire i loro bisogni, migliorare il nostro servizio o risolvere i loro problemi. Sono autonomi e scelgono come vogliono lavorare all'interno della squadra.

Per completare i nostri progetti, facciamo peer programming + TDD. Scriviamo il codice insieme. Attribuisco molta importanza alla condivisione e alla trasmissione delle conoscenze nella mia squadra. Grazie a questo, la revisione del codice dura 5 minuti perché tutto è fatto a monte. Cerchiamo di evitare le insidie tecniche e di sollevare domande o potenziali problemi per il business. I team Tech, Product e Business lavorano insieme per risolvere i problemi che affrontiamo. Alla fine della giornata, è un vero traguardo pubblicare finalmente il nostro nuovo incremento.

Come si svolge la tua giornata?

Per prima cosa, mi sincronizzo con la mia squadra: controllo che tutti stiano bene e siano pronti a lavorare. Poi controlliamo le linee di codice che sono pronte per essere consegnate. L'idea è di consegnare regolarmente per correggerci man mano che andiamo avanti con un feedback regolare. Il mio team perfeziona i nostri prossimi incrementi interessanti e pronti per la consegna e selezioniamo quello che può andare in diretta ogni giorno.

Quali sono i 3 vantaggi di lavorare a Convelio?

  1. Affidarsi alla visione e ai valori dei nostri co-fondatori Una chiamata di Edouard, il nostro co-fondatore, è stato il mio primo contatto con Convelio e la discussione si è rapidamente trasformata in un dibattito aperto e appassionante sul business, la chiamata è durata più di un'ora ma mi è sembrata di soli 10 minuti. Accessibile, chiaro, critico, pertinente e aperto alle domande.
  2. Sfidare l'approccio "business first" Tutti facciamo parte della catena di valore, tutti abbiamo un impatto sul valore commerciale finale consegnato al nostro cliente e siamo tutti invitati a sfidarlo, a contribuire ad esso.
  3. Imparare dai propri compagni di squadra ogni giorno C'è una vera cultura di squadra, imparo ogni giorno dai miei colleghi di Convelio: in termini di business, prodotto, tecnologia, marketing/comunicazione, leadership...

L'esperienza di Christophe in Convelio ti sembra interessante? Vieni a dare un'occhiata alle nostre opportunità di lavoro e partecipa all'avventura Convelio! Cerchiamo sviluppatori PHP che, come Christophe, siano esperti nelle migliori pratiche (TDD/DDD, architettura dell'esagono, peer programming...). Se ti riconosci in questa breve descrizione puoi leggere di più qui.

June 10, 2021

Marlo Lorand